×
LA TUA GUIDA

ESPLORA
OFFERTE
COMPARA HOTEL
Area Archeologica nell'Orto dei Monaci di San Paolo fuori le Mura
Area Archeologica nell'Orto dei Monaci di San Paolo fuori le Mura
Nella fase preparatoria dell´Anno Paolino celebrato tra il 2008 e il 2009, durante i lavori di scavo per la realizzazione di alcuni servizi per l'accoglienza dei pellegrini, nella zona sud-ovest, a ridosso dell´orto dell´Abbazia, vennero alla luce una serie di reperti archeologici risalenti all´epoca altomediovale. La sovrastante moderna costruzione fu completata, ma nell´interrato si è creata una "zona di tutela salvaguardia" dei singolari resti, di cui vi era cenno solo in una lapide conservata presso l´Abbazia e risalente al tempo di Papa Gregorio Magno (590-604).
 
In essa si allude ad una comunità femminile di un monastero con un oratorio dedicato a Santo Stefano. Sono emersi i resti di un portico, di colonne, di un pozzo e di una torre campanaria. Indagini archeologiche più approfondite sono state condotte dai Musei Vaticani e dal Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana che, grazie al supporto economico dei Patrons of the Arts in the Vatican Museums, hanno realizzato un progetto di restauro e di allestimento museale aperto al pubblico predisponendo un percorso di visita dell´area di scavo. Il progetto ha visto la partecipazione anche della Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del paesaggio della "Sapienza" Università di Roma.



Sei del posto? Cosa ne pensi di Area Archeologica nell'Orto dei Monaci di San Paolo fuori le Mura? Loggati per suggerirlo!
Area Archeologica nell'Orto dei Monaci di San Paolo fuori le Mura
ZonzoFox
4.5

INFORMAZIONI PRATICHE

INDIRIZZO: Piazzale di San Paolo 1, Roma
ORARI DI APERTURA: Tutti i giorni 9-18.
PREZZO: 4 euro. Ridotto per gruppi di almeno 10 persone: 2 euro a persona.
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...