×
LA TUA GUIDA

ESPLORA
OFFERTE
COMPARA HOTEL
Palazzo Bonaparte (oggi Misciatelli)
Palazzo Bonaparte (oggi Misciatelli)
Costruito nel 1660 da Giovanni Antonio De Rossi per la famiglia D'Aste, passò in seguito ai Rinucci e nel 1818 alla madre di Napoleone I Bonaparte, Letizia Ramolino, che qui visse, dopo la caduta del figlio, morendovi nel 1836. 

Il Palazzo presenta un'elegante architettura, a tre piani, con finestre a timpano e riccamente modulato; è caratterizzato da un balcone coperto al primo piano, uno dei pochi ancora superstiti, chiamati "bussolotti" o"mignani", e da un belvedere in alto su cui si legge "Bonaparte".





Sei del posto? Cosa ne pensi di Palazzo Bonaparte (oggi Misciatelli)? Loggati per suggerirlo!
Palazzo Bonaparte (oggi Misciatelli)
ZonzoFox
4.6

INFORMAZIONI PRATICHE

INDIRIZZO: Via del Corso, Roma
ORARI DI APERTURA: Chiuso al pubblico è visibile soltanto dall'esterno.
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...